CERAMICA DECO, IL GUSTO DI UN'EPOCA di Sara Camporesi

Nel panorama di valorizzazione dell'Art Déco promosso dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì si inserisce a pieno titolo anche la mostra "Ceramica Déco. Il gusto di un’epoca” allestita nelle sale inferiori del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza.
Se nella sede forlivese questo gusto internazionale vede dialogare tra loro oggetti d'arredo, ceramiche, gioielli, abiti, pittura e scultura, nel museo faentino l'attenzione é focalizzata soprattutto su figure di spicco locali, quali Rambelli, Nonni, Melandri, Gatti, Guerrini (per citare alcuni dei nomi più noti) le cui produzioni in ceramica divengono le vere protagoniste in un curioso e articolato excursus espositivo.
Non mancano inoltre raffronti nazionali con altri importanti designer ceramisti, tra cui l'inimitabile Gio Ponti per l'azienda Richard Ginori.



Photo Sara Camporesi
Soggetto Ceramica Déco. Il gusto di un’epoca, Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza
 

Ultime News

EMOZIONI, SPAZIO e TEMPO sono tre astrazioni collegate strettamente e intimamente allo spazio abitativo, influenzano tantissimo il tuo l [...]

Abbiamo a cuore la cura della relazione con il cliente, ci fa piacere sapere di poter contribuire al suo percorso evolutivo di vita, [...]

Perché conviene affidarsi ad un architetto del benessere per qualsiasi rinnovo della tua casa, che si tratti di un relooking di una [...]

leggi tutte

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK