LA MAGIA DELLA LUCE - 3 Parte

        Continua la nostra chiacchierata sull'uso consapevole della luce nei nostri ambienti domestici :-)

Progettare uno studio illuminotecnico di un ambiente è come fare una magia, si sfrutta a nostro vantaggio le potenzialità di qualcosa – la luce appunto -  che non si può toccare o afferrare, ma soltanto vederne gli effetti.

         Per posizionare nel miglior modo i vari punti luce occorre valutare:

1.    La “riflessione” che subisce la luce, infatti essa viaggia in linea retta e viene riflessa da ciò che colpisce: dagli specchi, dai materiali lucidi usati nell’arredo, dai soffitti e in questo contesto è importante anche l’uso dei colori.

2.    I colori, infatti, dove c’è luce c’è colore, ma la stessa quantità di luce immessa in una stanza può dare effetti visivi diversi, a seconda del colore in essa prevalente: colori chiari riflettono maggiormente la luce, dando la percezione di spazio e di “respiro”, colori scuri assorbono la luce restituendo un effetto più “sbiadito”.Per questo la luce viene studiata contestualmente ai colori che saranno utilizzati nelle stanze.

3.    Un altro elemento da valutare per capire quale e quanta luce immettere è la funzione della stanza, visto che anche le zone d’ombre sono importanti quanto le zone da illuminare.

4.    Infine, una buona illuminazione tiene conto del posizionamento dei punti luce su più livelli. Non per forza la luce deve essere incassata o a soffitto, altri elementi come le pareti, il pavimento e anche i mobili sono tutti livelli ulteriori in cui posizionare sorgenti luminose per ottenere l’effetto desiderato in quella stanza.

L’uso di più livelli “luminosi” consente di creare uno spazio visivamente più strutturato, fornendo maggiore profondità e atmosfera di quella ottenibile con un singolo punto luce.

Inoltre, stanze diverse avranno esigenze diverse! La funzione di una stanza condiziona il tipo di illuminazione da adottare. Per questo motivo dal prossimo articolo vi daremo qualche dritta per illuminare ogni stanza di casa.

 

Studio Archibenessere

Via G. Lazzarini 19

47121Forli

www.archibenessere.it

info@archibenessere.it

366 728 62 62

Ultime News

EMOZIONI, SPAZIO e TEMPO sono tre astrazioni collegate strettamente e intimamente allo spazio abitativo, influenzano tantissimo il tuo l [...]

Abbiamo a cuore la cura della relazione con il cliente, ci fa piacere sapere di poter contribuire al suo percorso evolutivo di vita, [...]

Perché conviene affidarsi ad un architetto del benessere per qualsiasi rinnovo della tua casa, che si tratti di un relooking di una [...]

leggi tutte

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK